La cavia di razza US-Teddy

Parliamo di razze? La cavia di razza us Teddy è molto popolare ed è selezionata sia per expo sia come animale domestico da compagnia. Non è stata chiamata “Teddy” senza motivo, il suo straordinario mantello denso e rigido gli conferisce un aspetto da “orsacchiotto”.

muffin-01

porcellino-dindia-cucciolo-01
Cucciolo US Teddy. Un orsacchiotto nato a Cavie Borgo Padova.

Standard: Us-Teddy : La Teddy può apparire come la razza americana comune, ma se la guardiamo con attenzione ci possiamo accorgere già da subito delle differenze sostanziali. Il suo pelo da adulta è corto e dritto, di lunghezza uniforme e senza rosette. Ogni singolo pelo è perpendicolare alla pelle ed è lungo circa 2 cm. Il corpo della Teddy è compatto con musetto arrotondato (naso romano) e le spalle sono ben sviluppate rispetto ai fianchi. I baffi mostrano solo un leggera o nessuna onda.  Nei giovani US Teddy i peli addominali sono ancora relativamente ricci ma da adulti diventano lisci.

Orsetto US Teddy cavia
Cavia razza US teddy colorazione goldagouti.

Questa particolare razza  è un animale domestico meraviglioso e ha una personalità energica ma amichevole. La cavia US Teddy ha l’aspetto di un orsetto di peluche (da qui deriva il nome “teddy”).

us-teddy-magpie

miss
US teddy colorazione magpie.

Teddy, toelettatura e cure: Come tutte le razze a pelo corto non richiedono particolari toelettature. Non bisogna lavare la cavia di razza Teddy a meno che non sia assolutamente necessario. Lavare troppo spesso il porcellino elimina gli oli naturali presenti sul pelo e necessari per mantenere sana la pelliccia. 

Routine settimanale : 

  • Spazzola la tua cavia delicatamente almeno una volta a settimana.
  • Tieni sempre pulite le orecchie del tuo porcellino.
  • Verificarne lo stato di igiene intima (specialmente nei  maschi).  
  • Controlla le zampine, devono essere sempre di un bel colore roseo. 

I porcellini Teddy sono soggetti ad  avere la pelle secca. Gli integratori alimentari aiuteranno a combattere questa condizione . Consulta sempre il tuo veterinario esperto di esotici per eventuali integrazioni alimentari. 

us-teddy-rossa-01
US Teddy
us-teddy-rossa
Cucciola razza US Teddy

Cucciolotta US Teddy

🌈Lo sapevi che? di Cavie Borgo Padova:

Il cucciolo Teddy passa attraverso diverse “fasi” prima di raggiungere il suo aspetto definitivo da adulto . Tra le due e le cinque settimane di età il mantello può crescere non uniforme e lanuginosoDa cinque a dodici settimane il pelo può appiattirsi. Se l’animale è ben allevato, dopo i 5/6 mesi di età il mantello inizierà ad apparire con la sua struttura da Teddy  .🌈

US-teddy-orsetto-Trudi
Cavie Porcellus, specie US Teddy ADULTA

 

cuccioli us teddy
Cavie Porcellus, specie US Teddy Cuccioli appena nati.

Quanto costa una cavia di razza? Una cavia US Teddy  di pura razza con ottime linee di sangue certificate, selezionata da un allevamento costa 35/50 euro .

Vuoi scrivermi per conoscere le diverse razze di porcellino d’india? Contattami nella mia pagina Facebook e seguimi!
https://www.facebook.com/cavie.padova/
www.cavieborgopadova.com
✎ CONTACT ME caviepadova@gmail.com

 

L’elenco riportato non è esaustivo e sostitutivo ai consigli di un veterinario esperto di esotici!

Seguici su FACEBOOK , Cavie Borgo Padova, clicca MI PIACE sulla pagina per vedere in anteprima le foto delle nuove cucciolate.

flower2xold
Cavie Borgo Padova 
Allevamento Amatoriale cavie di razza. Pet Quality e Show/Breeding Quality.
Veneto, provincia di Padova. Siamo a pochi km da Cittadella – Padova
Italy
Ci riserviamo il diritto di non cedere i nostri cuccioli a nostro insindacabile giudizio.
Non troverai i nostri cuccioli in mercatini, mercati, bancarelle, negozi di animali.
Non cediamo i nostri cuccioli a negozianti e rivenditori.

Come e dove accarezzare un porcellino d’india.

Amici degli animali siete sicuri di sapere quale sia il modo migliore per coccolare i vostri porcellini d’india?
 
Ci sono precise parti del corpo che sarebbe meglio evitare per non rischiare di infastidire i nostri piccoli amici a quattro zampette 😊
Ecco le mappa delle carezze di Cavie Borgo Padova.. potrebbe rivelarsi molto utile!
Le zone preferite… e quelle delicate….
.
mappa coccole carezze porcellino d'india.jpg
Mappa delle coccole; dove accarezzare un porcellino d’india.
Per quanto riguarda il Porcellino d’india, ecco la legenda della mappa delle coccole:
  • 💚 E’ la zona in cui le carezze e i grattini sono moooolto apprezzati!!
  • 💛 Ora si comincia a ragionare..via libera alle carezze con dolcezza!
  • ❤ Decisamente NO! meglio evitare la zona che, se accarezzata, infastidirebbe qualunque porcellino d’india.

Molti porcellini d’india non amano essere toccati nel posteriore, altri invece non disdegnano carezzine anche nei punti più “delicati”.

I porcellini d’india sono gli animaletti più timidi e fifoni del mondo e non mordono mai se non per un forte disagio, a volte provocato da un nostro errato modo di approcciarsi .
Se sollevate il vostro porcellino d’india e vedete il panico nei suo occhi ed il suo cuoricino batte a mille per la paura, anche se rimane immobile, significa che per il momento non gradisce questo genere di attenzioni ed è quindi consigliabile lasciarlo a terra. Non obblighiamolo a stare in braccio. Le prime volte , appena arrivato a casa , avviciniamolo offrendogli del cibo con la mano senza sollevarlo dalla sua “zona di confort” lasciandogli tutto il tempo per ambientarsi.
Imparare a capire e a gestire correttamente i porcellini d’india è importante per ogni proprietario.  Sono animaletti timidi e paurosi e non si devono prendere come fossero dei peluche da strapazzare di coccole e di baci perché a volte anche un modo irruento di fare le coccole può creare loro stress e si rischia di provocargli traumi.

Anche i bambini devono imparare.

Tutte queste semplice regole vanno insegnate anche ai bambini . La struttura ossea del porcellino d’india è molto delicata e un bambino giocando potrebbe fargli seriamente male, poiché le cadute o le prese sbagliate recano spesso gravi danni.

Come prendere in braccio un porcellino d’india?

 

Le coccole alle cavie non vanno imposte, ma vanno conquistate. Ricordiamo che la cavia si spaventa facilmente, non bisogna mai rincorrerla per la gabbia ed afferrarla e stringerla con forza in modo che non possa sfuggire come farebbe un predatore ma bisogna avvicinarsi lentamente, dandogli il tempo di riconoscerci, parlarle in modo dolce ed accarezzarla delicatamentePer sollevarla porre una mano sotto il ventre e con l’altra sostenerla nella parte posteriore. Usare sempre due mani anche per sollevare i cuccioli, senza stringereUna possibile risposta del porcellino d’india alla PAURA è l’immobilizzazione completa ( come paralizzato o bloccato) che può durare da pochi secondi a diversi minuti.

⚠ Non tenerla a pancia in su: per la cavia è un’esperienza tra le più stressanti in assoluto. 

⚠ I porcellini d’india non amano e non sanno calcolare le altezze ed esiste il reale pericolo che, con uno scatto improvviso, cadano a terra. Abbassarsi e sedere alla loro altezza è il modo migliore per interagire con loro.

Un porcellino d’india non stressato e che socializza con i suoi simili  in età sensibile come per i cuccioli di Cavie Borgo Padova sarà una cavia adulta equilibrata, requisito fondamentale per un Porcellino d’india da compagnia. Per questo motivo non troverai i nostri cuccioli in mercatini, mercati, bancarelle o negozi di animali.

🌈Lo sapevi che? di Cavie Borgo Padova:

Quando un porcellino d’india batte i denti non ha freddo ma ti sta avvisando che in quel momento è Moooolto infastidito. Lascialo tranquillo e ritorna a coccolarlo in un’altro momento . Battere i denti equivale al ringhio del cane….solitamente è un verso che si sente tra maschi adulti in competizione .🌈

Per qualsiasi dubbio sulla corretta gestione chiedimi pure!

Vuoi scrivermi per conoscere le diverse razze di porcellino d’india? Contattami nella mia pagina Facebook e seguimi!
https://www.facebook.com/cavie.padova/
www.cavieborgopadova.com
✎ CONTACT ME caviepadova@gmail.com

 

L’elenco riportato non è esaustivo e sostitutivo ai consigli di un veterinario esperto di esotici!

Seguici su FACEBOOK , Cavie Borgo Padova, clicca MI PIACE sulla pagina per vedere in anteprima le foto delle nuove cucciolate.

flower2xold
Cavie Borgo Padova 
Allevamento Amatoriale cavie di razza. Pet Quality e Show/Breeding Quality.
Veneto, provincia di Padova. Siamo a pochi km da Cittadella – Padova
Italy
Ci riserviamo il diritto di non cedere i nostri cuccioli a nostro insindacabile giudizio.
Non troverai i nostri cuccioli in mercatini, mercati, bancarelle, negozi di animali.
Non cediamo i nostri cuccioli a negozianti e rivenditori.
Cavie Borgo Padova

Colpo di Calore nei Porcellini d’india

Il caldo è un problema per tutti gli animali, ma per i porcellini d’india lo è ancora di più.

Il porcellino d’india, che ha il corpicino tozzo con una folta pelliccia isolante, è particolarmente soggetto ai colpi di calore in presenza di temperature ambientali superiori ai 26-28°C.

Il sudore è un meccanismo di termoregolazione assente nei porcellini d’india come nei conigli, nei criceti ,nei cincillà , che possono difendersi dal caldo solo cercando refrigerio in un luogo fresco (in natura si rifugerebbero nelle tane).

I colpi di calore per questi animali possono essere fatali.

Sintomi del colpo di calore
La temperatura ambientale ideale per le cavie è compresa tra 18 e max 26°C Temperature superiori possono essere fatali.

☀ Cause del colpo di calore: Temperature superiori 27/28C, umidità superiore al 70% , ventilazione insufficiente .

🤒 Sintomi del colpo di calore : Letargia, abbattimento, respirazione frequente e superficiale , salivazione profusa e una temperatura corporea elevata.

Sono sintomi che devono allertare perché, nei casi estremi, non intervenire per un colpo di calore può causare il coma ed arrivare anche a determinare la morte della cavia. Si tratta di una emergenza ed è pertanto fondamentale rivolgersi al Medico Veterinario.

⚠ Nel caso si sospetti un colpo di calore, la tempestività è tutto! Si deve diminuire la temperatura corporea portandolo subito in una zona fresca per raffreddarlo poi, gradualmente, con panni umidi ( non ghiacciati!) .  Chiamare IMMEDIATAMENTE il veterinario.

Prevenire, come sempre, è meglio di curare:

  • Evitare di alloggiare i porcellini all’esterno nelle ore più calde.
  • Gabbie e recinti non devono mai essere posizionati dietro una vetrata o su una terrazza al sole.
  • Fornire adeguate zone d’ombra/ripari.
  • Garantire sempre acqua fresca a disposizione e cambiarla spesso.
  • Evitare di alloggiarli in stanze con scarsa ventilazione e con temperature oltre i 28 gradi .
  • Non permettere che il getto d’aria di ventilatori e condizionatori sia diretto sulle cavie.
  • Tenere un piccolo termometro in prossimità della gabbia/recinto per monitorare la temperatura ambientale.
  • In giornate particolarmente afose attrezzare la gabbia con siberini o bottiglie d’acqua ghiacciate, avvolte in un telo,  in questo modo  le cavie potranno decidere se stare vicino a questa fonte di fresco oppure se starne lontano a seconda delle loro esigenze.

In estate come in Inverno i porcellini d’india sono sensibili agli sbalzi di temperatura . Attenzione alle correnti d’aria ed evitate gli sbalzi di temperatura (esempio passare dal caldo esterno del giardino ad una stanza interna climatizzata).

🌈Pillole di benessere di Cavie Borgo Padova:

Per consentire una giusta termoregolazione il pelo delle cavie Peruviane o dei Porcellini d’india a pelo lungo non deve essere tagliato troppo corto. Protegge dal freddo ma anche dal caldo.🌈

L’elenco riportato non è esaustivo e sostitutivo ai consigli di un veterinario esperto di esotici!

Seguici su FACEBOOK , Cavie Borgo Padova, clicca MI PIACE sulla pagina per vedere in anteprima le foto delle nuove cucciolate.

flower2xold
Cavie Borgo Padova 
Allevamento Amatoriale cavie di razza. Pet Quality e Show/Breeding Quality.
Veneto, provincia di Padova. Siamo a pochi km da Cittadella – Padova
Italy
Ci riserviamo il diritto di non cedere i nostri cuccioli a nostro insindacabile giudizio.
Non troverai i nostri cuccioli in mercatini, mercati, bancarelle, negozi di animali.
Non cediamo i nostri cuccioli a negozianti e rivenditori.