Si chiama Porcellino d’india o cavia?

La cavia domestica (Cavia porcellus Pallas) e il comune porcellino d’india sono lo stesso buffo animaletto!

In ITALIA i comuni  porcellini d’india spesso vengono anche chiamati genericamente cavie peruviane. La cavia peruviana è in realtà una delle tante razze di porcellino d’india con un preciso standard.

Le varie razze di porcellini d’India si distinguono in base a caratteristiche e standard specifici: tra questi la lunghezza del manto è la caratteristica maggiormente evidente.

  1. Cavie a pelo lungo: cavia Peruviana | cavia Alpaca | cavia Sheltie |
  2. cavia Textel | cavia Luncarya | cavia Merino.
  3. Cavie a pelo cortocavia Americana ( English short hair )|English Crested | cavia US Teddy | cavia Rex.
  4. Cavia nuda : cavia Skinny  ( anche detto porcellino d’India senza pelo).

Che animali sono le cavie?

Il porcellino d’India (conosciuto anche come cavia) non è affatto un piccolo maialino, bensì un paffuto roditore da compagnia e  non ha nulla a che fare con l’India ma proviene dal Sud America, dove è stato addomesticato da millenni ed è impiegato anche come risorsa di sostentamento . I Porcellini d’india venivano utilizzati anche nei riti di guarigione praticati dai curanderus “si riteneva che le cavie avessero il potere di curare le persone malate, nel corso di tradizionali rituali di guarigione.”

Il suo nome comune (così come quello degli indiani d’America) riflette l’errata convinzione di Cristoforo Colombo e dei primi navigatori di aver raggiunto un angolo del continente asiatico. Insomma, l’errore si è tramandato e quello che dovremmo chiamare “porcellino d’Ecuador”, oppure “porcellino del Perù”, ha cambiato specie e paese! un errore storico che si è conservato nel tempo.

Tutt’oggi l’allevamento di “grosse cavie” (Cuy) come fonte di cibo è molto diffuso tra le popolazioni rurali andine del sud america.

Le cavie furono chiamate quwi nella lingue quechua e cuy (plurale cuyes) in spagnolo, in entrambi i casi richiamando in modo onomatopeico il loro verso più frequente (un cuiii cuiii prolungato). I commercianti olandesi e inglesi portarono le cavie nel vecchio continente, dove divennero rapidamente popolari come animali domestici esotici per ricchi europei.

I porcellini d’india diventarono in europa dei veri e propri “pet”, ossia piccoli animali da compagnia e si diffusero in ogni angolo del mondo diventando un’ambita creatura da compagnia. A lanciarne la “moda” fu addirittura la regina 👑  Elisabetta I nel 1500.

Sperimentazione animale 🐁🐇🐒👨‍🔬

Purtroppo dal XIX secolo sono entrate a far parte anche del mondo della ricerca, sottoposti troppo spesso a numerosi esperimenti in laboratori biologici e medici , con il nome di Cavie.

Perché li chiamiamo una cavie?

-LA PAROLA ‘CAVIA’
Il termine deriva da un vocabolo utilizzato probabilmente in una lingua precolombiana e che significa topo. (çaviá, saviá «topo»).

Perché li chiamiamo guinea pig?

-LA PAROLA ‘GUINEA’
Una teoria è che, quando le cavie venivano trasportate in Europa a bordo delle navi, la Guinea (sulla costa occidentale dell’Africa) rappresentava un punto di sosta lungo il percorso. È stato fuorviante pensare che provenissero da lì.

Un’altra teoria è  la parola “Guinea” derivi da un posto chiamato “Guiana” in Sud America, che è molto più probabilmente un luogo in cui trovare porcellini d’India .

Un malinteso comune è che le cavie sono state vendute per una ghinea (una vecchia moneta inglese, approssimativamente equivalente a quella della sterlina moderna (£ 1)). Non c’è davvero alcuna prova per questo e in effetti, la cavia era già chiamata “maiale della ghinea” almeno un centinaio di anni prima che la moneta esistesse!

-LA PAROLA ‘PIG’
La parola “maiale” deriva dal nome scientifico; Cavia porcellus, con “porcellus” in latino per “porcellino”. Mentre i porcellini d’India non sono in realtà collegati ai maiali, hanno alcuni tratti simili; il loro “wheek! wheek!” suoni per esempio, sono un po ‘come strilli di piccoli porcellini! Hanno anche una corporatura simile a quella dei maiali, con teste grandi, collo tozzo e corpo rotondo ed un grande appetito come i loro omonimi grandi!


Pare che nessuno da allora, nel mondo, si sia preoccupato del fatto che il porcellino d’india appartenga alla famiglia dei roditori e non a quella dei suini e che provenga  dal sud america: l’errore sulla specie, infatti, è comune a quasi tutte le lingue.

ALTRI NOMI NEL MONDO
Potresti anche sentire una cavia chiamata “CAVY“. Questo è il gruppo familiare a cui appartengono le cavie. Include altri roditori autoctoni del Sud America come il cugino grande delle cavie, il capibara, il più grande roditore del mondo che può arrivare a pesare fino a 65 kg!

Mentre nei paesi di lingua inglese si chiamano Guinea Pig , in tutto il mondo sono conosciuti con una miriade di altri nomi! Eccone alcuni:

  • MEERSCHWEINCHEN – GERMANIA
    Letteralmente significato ‘Little Sea Pigs’ (che nome carino!). Ciò risale ai tempi in cui le cavie venivano trasportate sulle navi come una fonte di carne fresca facile ed economica (un po meno carino! 😞).
  • COCHON D’INDE O COBAYE – FRANCIA
    ‘Cochon d’Inde’ si traduce in ‘Indian Pig’ e si pensa che sia un riferimento all’America piuttosto che all’India stessa. La parola “Cobaye” è usata più in riferimento a una cavia che viene usata nel test del prodotto (povero maiale!).
  • PORCELLINO D’INDIA – ITALIA
    Piuttosto come la traduzione francese e significa “Little Indian Pig”🐽🐖🐷 .
  • CAVIA O GUINEE BIGGETJE – PAESI BASSI
    La vecchia parola per cavia, “Guinees Biggetje”, si traduce in “Guinean Piglet”(semplicemente Maialino guineano)
  • MARSVIN – DANIMARCA
    “Marsvin” in danese significa sia “porcellino d’India” Può essere approssimativamente tradotto come “Ocean Pig” 🐖🚢 🌊.
  • PORQUINHO DA ÍNDIA – PORTOGALLO
    Significa “Little Pig of India”, ancora una volta riferimento all’India piuttosto che all’America 🐖.
  • CONEJILLO DE INDIAS O COBAYA – SPAGNA
    Conejillo de Indias si traduce come “Little Rabbit of the Indies” (chiaramente una crisi di identità😕).
  • ΙΝΔΙΚΑ ΧΟΙΡΙΔΙΑ- GRECIS
    Significa ‘Suino dell’india’.
  • FNIEK TA ‘L-INDI – MALTA
    Significa ‘Indian Rabbit’ (un pò di confusione!😕).
  • 豚鼠 – CINA
    Traducendo in “Pig Mouse” (che ha molto senso!😉).
  • #GP – LA GERAZIONE Z O POST-MILLENNIALS
    Hashtagh di Guinea Pig
  • PI – LA GENERAZIONE Z O POST-MILLENNIALS
    abbreviazione Italiana di Porcellino d’india 🤣 ( 📱💻)

cavia guinea pig e vari nomi-01

Arabic: khenziir elhend
Bulgarian: morsko svinche
Chinese: túnshǔ
Croatian: zamorac
Czech: morče
Danish: marsvin
Dutch: cavia
English: guinea pig
Esperanto: kobajo or kavio
Estonian: merisiga
Finnish: marsu
French: cochon d’Inde
German: meerschweinchen
Greek: to indikó choirídio
Hungarian: tengerimalac
Icelandic: naggris
Indonesian: tikus belanda
Irish: muc ghuine
Italiano: porcellino d’India o cavia 🇮🇹
Japanese: morumotto
Korean: ginipigeu
Latin: Cavia porcellus
Latvian: jūras cūciņa
Lithuanian: jūrᶙ kiaulytė
Norwegian: marsvin
Persian: khookche hendi
Polish: świnka morska
Portuguese: cobaia
Romanian: cobai
Russian: morskaya svinka
Serbian: morsko prase
Slovak: morski prašiček
Spanish (Europe): cobaya / cobayo
Spanish (South America): cuy
Swedish: marsvin
Turkish: kobay
Vietnamese: chuột lang
Welsh: mochyn cwta

I moderni allevatori Italiani per descrivere un porcellini d’india tendono ad utilizzare il termine “cavia” seguito dalla razza e dal colore, esempio:

  • Cavia, Peruviana, Black Self.
  • Cavia, US teddy, Chocolate / Red e White.
  • Cavia, Skinny,  Red / White.
  • Cavia, Americana,  Cream Self.

La cavia è di un solo colore? Se si, non importa di quale colore sia, è considerato un colore self.

In Italia la quasi totalità dei comuni  porcellini d’india in circolazione  sono cavie di razze miste o “meticcia” o “porcellini fantasia”  frutto di incroci mix ( spesso tra consanguinei)  e sono completamente privi di un origine precisa.

💚 Ogni porcellino d’india è unico con un suo carattere particolare e tutti sono fantastici, sono tutti da amare: Americane, US Teddy, porcellini d’india di tutte le razze e colori………che siano di razza o no!

Il nostro obbiettivo è quello di mantenere e migliorare le razze selezionate di porcellino d’india accoppiando esemplari delle migliori genealogie ed avendo cura della loro compatibilità: genetica, morfologica e caratteriale…. clicca qui e continua a leggere…

flower2xold
Cavie Borgo Padova 
Allevamento Amatoriale cavie di razza. Pet Quality e Show/Breeding Quality.
Veneto, provincia di Padova. Siamo a pochi km da Cittadella – Padova
Italy

Seguici su Facebook e Instagram @cavie_borgo_padova  per news e curiosità sui porcellini d’india e per vedere in anteprima le foto delle nuove cucciolate.

Follow us for pictures, updates, & New born puppy announcements!!

CAVIE BORGO PADOVA

flower2xold
Ci riserviamo il diritto di non cedere i nostri cuccioli a nostro insindacabile giudizio.
Non troverai i nostri cuccioli in mercatini, mercati, bancarelle, negozi di animali.

L’elenco riportato non è esaustivo e sostitutivo ai consigli di un veterinario esperto di esotici!

Cavia o Porcellino d’india…Qual è il vostro preferito?

Le Razze

Quali sono le varie razze di porcellino d’india?

La Cavia domestica (Cavia porcellus Pallas, 1776), a volte anche detto porcellino d’india o maialino d’India , si differenzia in moltissime razze e varietà , alcune pregiate.

Spesso i comuni porcellini d’india a pelo lungo vengono chiamati genericamente cavie peruviane. La cavia peruviana è in realtà una delle varie razze di cavie, selezionata con un preciso standard e fornita di un genealogico che ne attesta la purezza. Alla nascita il pelo della cavia peruviana è corto ma comincia subito a crescere. I peli della cavia peruviana arrivano ai 10 cm e oltre. Sono presenti 2 sole rosette* simmetriche sul posteriore che direzionano il pelo; questo ricade morbidamente da dietro in avanti fino a formare la tipica frangetta. Secondo lo standard di razza non devono essere presenti ulteriori rosette*o vortici di pelo sul corpo.

Le cavie esistono in quasi ogni combinazione immaginabile di colori, lunghezza del mantello e struttura del pelo. Come potenziale acquirente, puoi scegliere tra una grande varietà di di cavie. Attraverso l’allevamento mirato negli anni sono emerse molte nuove razze e colorazioni alcune pregiate e rare.

due porcellini d'india
Porcellini d’india sempre in coppia ma con un compagno dello stesso sesso. 

Le varie tipologie (razze) di porcellini d’India, così come le razze di altri mammiferi, si distinguono in base a caratteristiche specifiche: tra queste il manto.

  1. Cavie a pelo lungo: cavia Peruviana | cavia Alpaca | cavia Sheltie |cavia Textel | cavia Luncarya | cavia Merino.

  2. Cavie a pelo corto: cavia English short hair ( Americana)|English Crested | cavia US Teddy | cavia Rex|  Cavia Abissina.

  3. Cavia nuda : cavia Skinny  ( anche detto porcellino d’India senza pelo).

In Italia la quasi totalità dei comuni  porcellini d’india in circolazione  sono cavie di razze miste o “meticcia” o “porcellini fantasia”  frutto di incroci mix ( spesso tra consanguinei)  e sono completamente privi di un origine precisa.

💚 Ogni porcellino d’india è unico con un suo carattere particolare e tutti sono fantastici, sono tutti da amare: Americane, US Teddy, porcellini d’india di tutte le razze e colori………che siano di razza o no!

Le razze allevate a Cavie Borgo Padova con genealogico*

Cavie Borgo Padova alleva Razze selezionate con un preciso standard e fornite di un genealogico che ne attesta la purezza e la provenienza. Solo riproduttori selezionati e certificati.


Cavia Peruviana / Long Hair Guinea Pig / Cavia a pelo lungo

A Pelo lungo e liscio , alla nascita il pelo è corto ma comincia subito a crescere . I peli della cavia Peruviana arrivano ai 10 cm e oltre . Sono presenti 2 rosette* simmetriche sul posteriore che direzionano il pelo; questo ricade morbidamente da dietro in avanti fino a formare la tipica frangetta . Necessita di accurata e costante toelettatura quotidiana per mantenere la lunghezza del pelo.


Cavia English short hair  / Short Hair Guinea pig / Cavia Inglese a pelo corto

A pelo corto e senza rosette . La pelliccia è liscia , fitta e lucida . La varietà di selezione, English short hair a volte chiamata “cavia Americana“, si differenzia dal porcellino d’india comune comune per il musetto più corto ed arrotondato e per il corpo più tozzo e grassottello . Occhi ed orecchie grandi, le orecchie devono essere reclinate in avanti e cadenti, con una leggera onda. Le orecchie dritte nello standard delle cavie  adulte di razza rappresenta un difetto. Questa razza ha davvero un buon temperamento e richiede una gestione più semplice dei peli lunghi!


 Cavia US teddy / Cavia a pelo corto e dritto

A pelo corto e dritto . US Teddy ha l’aspetto di un orsetto di peluche (da qui deriva il nome “teddy”) . Il pelo è corto e senza rose. La struttura del pelo di questa razza è crespa ed ispida , la pelliccia resta dritta come se fosse infeltrita .


Cavia Abissina / La razza Abyssinian / Cavia con rosette*

Questa razza,detta anche ricciuta o a rosette* ha il pelo folto e duro e lungo 3,5 cm. La pelliccia ha molte rose distribuite simmetricamente in un determinato standard: 4 sulla schiena, 2 sulle anche, 2 sulle spalle e 2 di lato. Inoltre possono essere presenti anche sul naso. Il pregio maggiore di questi esemplari è dato dalla perfezione e simmetria delle rosette*.

Spesso i comuni porcellini d’india a pelo corto o medio con ciuffi di pelo e rosette sparse  vengono erroneamente chiamati  cavie abissine. La cavia abissina è in realtà una una razza di cavie, selezionata con un preciso standard e fornita di un genealogico che ne attesta la purezza.

Ottenere cavie di razza Abissina selezionate in purezza che rispettino tutti i canoni stabiliti è piuttosto difficile  e gli esemplari che rispettano lo standard sono rari.


Cavia Skinny / Hairless Guinea Pig / Cavia nuda

Questa razza è senza pelo , ma ha solo una leggera peluria sul naso , sulle zampe e sulla punta delle orecchie . Nella skinny i piccoli nascono nudi e la loro pelle è morbida e un pò floscia . Le skinny necessitano di temperature controllate . Occhi ed orecchie sono grandi , le orecchie devono essere reclinate in avanti e cadenti. Le orecchie dritte nello standard delle cavie di razza rappresenta un difetto. ….soprattutto per le Skinny .


Curiosità…

Le orecchie dritte nello standard di tutte le cavie  adulte di razza rappresenta un difetto. Le cavie di razza devono rispettare alcuni parametri morfo-estetici da tra i quali l’avere le orecchie abbassate. I cuccioli in genere nascono già così ma possono nascere anche con le orecchie in su (a parabola) in questo caso però dovrebbero reclinarsi il prima possibile. Tutte le cavie  hanno, dietro le orecchie, una piccola zona priva di peli, che non deve essere scambiata per una malattia della pelle.


Toelettatura…

Le razze a pelo corto non richiedono particolari toelettature. Il  pelo lungo come per le cavie peruviane o le cavie alpaca diventa già più impegnativo, ed ha bisogno di cure quotidiane. Alcune razze hanno un mantello così imponente e un pelo così lungo da adulte che talvolta, se trascurato per qualche giorno, si annoda senza rimedio. Le cavie peruviane (o comunque a pelo lungo) trascinano il pelo a terra. Il pelo va quindi tenuto corto (specialmente la zona genitale) e regolato a misura quando cresce onde evitare sporcizia o ingiallimento del pelo e prevenire possibili infezioni. Toelettatura e gestione diversa se le cavie a pelo lungo sono da expo. Se sono razze di porcellini d’india a pelo corto ,ovviamente, il mantello è semplice da gestire , la toelettatura è facile e dilazionata nel tempo.

🌈Pillole di benessere di Cavie Borgo Padova:

Le maestose cavie peruviane che vediamo in certe foto in rete sono frutto di un lavoro di toelettatura giornaliero, accurato ed attendo da parte di allevatori esperti. Nelle case comuni di neofiti, le stesse cavie peruviane, finiscono per trascorrere la loro vita con i peli dei culetti rasati o sforbiciati in malo modo perchè la realtà è che il pelo che trascina su lettiera e fieno diventa spesso ingestibile . Si può però accorciare il pelo senza problemi con una forbice non appuntita…. non saranno poi le cavie peruviane da expo che vediamo nelle foto patinate ma vivranno più felici e pulite.🌈

**Genealogico cavie: 

Il Genealogico è un elenco completo degli ascendenti paterni e materni della cavia fino a diverse generazioni indietro . Riporta le caratteristiche degli antenati dell’animale dove tutti i soggetti elencati hanno caratteristiche definite da una particolare categoria o razza , tenendo così traccia della sua linea di sangue.


Il nostro obbiettivo è quello di mantenere e migliorare le razze selezionate di porcellino d’india accoppiando esemplari delle migliori genealogie ed avendo cura della loro compatibilità: genetica, morfologica e caratteriale…. clicca qui e continua a leggere…


 

Simboli e significati:

SELF= Monocolore, una cavia self è di un colore uniforme , senza sfumature o macchie. I colori sono divisi in tre gruppi: la serie nera (con il nero e le sue diluizioni), la serie rossa (con il rosso e le sue diluizioni) ed i bianchi

  • 1.0 maschio
  • 0.1 femmina
  • r.e occhi rubino
  • p.e occhi pink-rosa
  • f.e occhi fuoco
  • d.e occhi neri
  • AT Alpaca transfert ( portatore del gene Alpaca)
  • ST Satin transfert ( portatore del gene Satin)
  • HT Himalayan transfert ( portatore del gene himalayan)
  • SK Skinny transfert ( portatore del gene Skinny)

* Le ROSETTE o rose di pelo sono punti precisi da cui il pelo si apre a raggiera in tutte le direzioni.

 

Informazioni colorazione California:

La caratteristica più sorprendente del disegno californiano è probabilmente la maschera scura del viso. Tuttavia, anche orecchie, gambe, zampe, unghie ed i genitali devono essere colorati. Le cavie california nascono senza maschera scura sul musetto, poiché questo pigmenta solo con  il passare del tempo. Alcuni giovani hanno una leggera colorazione sul naso e sulle orecchie anche alla nascita. Il colore della maschera è possibile in nero, cioccolato e tutte le variazioni alleggerite di questi due colori. La colorazione del corpo può essere di qualsiasi colore noto (Rosso,  Crema, Bianco…).

Le cavie varietà Satin (raso):

Le cavie Satin  hanno la struttura del pelo particolarmente brillante e lucente, una caratteristica unica del manto che risulta molto più lucido e riflettente. La variante Satin non è una razza ma una mutazione della struttura del pelo. Questa particolarità del pelo rende la cavia satin molto bella ed è sempre una caratteristica di pregio.
Copyright Allevamento amatoriale Cavie Borgo Padova-01
Illustrazione di una cavia razza AMERICANA (English Short Hair ) ,porcellino d’india a pelo corto e di una CAVIA PERUVIANA, porcellino d’india a pelo lungo .

 

INFO & PRENOTAZIONI CUCCIOLI 
Tramite email o telefono
E’ gradita una presentazione via email.

Cavie peruviane, cavie Americane, US Teddy,
Porcellini d’india di tutte le razze e colori…
Chi ci ama ci segue…
Grazie! 

su Facebook e Instagram 

@cavie_borgo_padova 

Clicca mi piace per vedere in anteprima le foto delle nuove cucciolate.

Follow us for pictures, updates, & New born puppy announcements!!
flower2xold
Cavie Borgo Padova 
Allevamento Amatoriale cavie di razza. Pet Quality e Show/Breeding Quality.
Veneto, provincia di Padova. Siamo a pochi km da Cittadella – Padova
Italy
Ci riserviamo il diritto di non cedere i nostri cuccioli a nostro insindacabile giudizio.
Non troverai i nostri cuccioli in mercatini, mercati, bancarelle, negozi di animali. 
Non cediamo i nostri cuccioli a negozianti e rivenditori
English short hair (pelo corto e liscio)
Crested (pelo corto e liscio con rosetta sulla testa)
American Crested (pelo corto è liscio con rosetta bianca sulla testa)
U.S. Teddy (pelo corto dritto è riccio)
Rex (pelo corto è riccio leggermente più lungo di quello dell U.S teddy)
Abissina (pelo corto ma non troppo è liscio deve avere dalle 8 alle 12 rosette simmetriche)
Ch teddy (pelo corto ma non troppo è riccio non deve avere rosette)
Peruviana (pelo lungo è liscio caratterizzato da due rosette simmetriche sul posteriore che direzionano il pelo formando il tipico ciuffo)
Alpaca (pelo lungo è riccio caratterizzato da due rosette simmetriche sul posteriore che direzionano il pelo formando anche il tipico ciuffo)
Sheltie o silkie (pelo lungo è liscio che va all’indietro non presenta rosette, sul muso ha un pelo corto non devono essere presenti ciuffi)
Texel (pelo lungo che va all’ indietro è riccio non presenta rosette, sul muso ha il pelo più corto e non devono essere presenti ciuffi)
Coronet( ha un pelo lungo è liscio ha una rosetta sulla testa in pelo va all’indietro ha un pelo corto sul muso e non devono essere presenti ciuffi)
Merino(ha un pelo lungo è riccio ha una rosetta sulla testa il pelo va all’indietro ha un pelo corto sul muso e non presenta ciuffi)
Skinny( assenza quasi totale del pelo tranne sulla muso e zampe, pelle morbida)
Baldwin(alla nascita ha il pelo sul corpo che però perde completamente in età adulta, pelle dura)